Centro Servizi per il Volontariato di Asti e Alessandria

 

 

SEDE DI ALESSANDRIA

via Verona 1, angolo via Vochieri

15121 Alessandria

tel. 0131 250389

mail. al@csvastialessandria.it

SEDE DI ASTI

Via Brofferio, 110

14100 Asti

tel. 0141 321897

mail. at@csvastialessandria.it

Mappa del sitoLinks utiliContattiDove siamoHome page

Novità

  Nuova pagina 1

Bandi

Dalla Fondazione CRT il Bando Missione Soccorso 2018

Scadenza: 27/04/2018

 

E’ stato pubblicato il Bando Missione Soccorso 2018 messo a punto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino per permettere il rinnovamento delle ambulanze di primo soccorso idonee al servizio 118. Possono presentare richiesta esclusivamente le organizzazioni di volontariato non profit che svolgano un’attività di Servizio di Soccorso Sanitario riconosciuta nel territorio delle Regioni Piemonte e Valle d’Aosta, le quali abbiano operato con continuità almeno negli ultimi due anni. La Fondazione mette a disposizione risorse per complessivi € 1.100.000,00, ogni singolo contributo non potrà superare i € 50.000,00. Ogni ente proponente ha la facoltà di presentare una sola richiesta; in caso di delegazioni, distaccamenti, gruppi locali dipendenti contabilmente o funzionalmente da associazioni di livello superiore, le domande dovranno essere formalmente presentate dall’organizzazione “madre” per la delegazione dipendente indicando i dati di operatività e mezzi relativi alla sola delegazione. Ogni organizzazione madre potrà presentare al massimo tre domande indicando in ognuna la sede di destinazione effettiva del mezzo. L’ente richiedente inoltre dovrà cofinanziare il progetto con una quota non inferiore al 35% dei costi ammissibili a contributo.

Le richieste dovranno essere presentate entro le ore 15 del 27 aprile 2018, esclusivamente avvalendosi del Servizio di Compilazione delle Richieste Online, utilizzando il modulo dedicato “Missione Soccorso 2018”

Il bando completo è disponibile alla pagina: http://www.fondazionecrt.it/attività/welfare-e-territorio/2018-missione-soccorso.html

 

 

Torna indietro